Screen protectors in vetro temperato – Quali scegliere?

Oggi andiamo a confrontare ad approfondire l’argomento “screen protector”, le pellicole proteggi schermo per i nostri smartphone e tablet.

Su Amazon, Ebay e dai rivenditori tradizionali vi sono decine di pellicole che promettono di difendere lo schermo del vostro dispositivo. Ma quale sarà la scelta migliore?

 

Materiale

Se in passato avevamo principalmente pellicole in materiale plastico PET, molto semplice da applicare ma anche poco resistente (tranne le ottime Vikuiti 3M, purtroppo ormai quasi del tutto scomparse), oggi la maggior parte degli screen protector in commercio è in vetro temperato che offre generalmente caratteristiche di robustezza e protezione migliori, soprattutto sulle cadute: il vetro temperato infatti “esplode” assorbendo la forza dell’impatto, consentendo di salvare lo schermo del vostro cellulare.

E’ importante scegliere pellicole di qualità, che evitino fastidiosi effetti “arcobaleno” o annebbiamento dello schermo.

 

Durezza

La cosa più importante contro i graffi è la durezza. Il vetro temperato di qualità ha una durezza 9H, il cui grado è esattamente uguale a quello delle mine delle matite.

Infatti per classificare la durezza viene fatto un piccolo graffio con una matita, a partire dalla più dura – 9H appunto – e man mano si scende a quelle con punta più morbida fino a che la mina non è più in grado di graffiare il vetro.

Guarda anche:  Amazon Prime Reading - Libri gratuiti per tutti gli abbonati Prime

Come dicevamo, un buon screen protector deve avere durezza di almeno 8H, meglio se 9H.

Screen Protector su Amazon

 

Trattamento oleofobico

Il trattamento oleofobico consente al vetro di restare pulito evitando le fastidiose ditate e le macchie “oleose” della pelle.

Guardiamo questo slideshow. Abbiamo un iPhone con screen protector senza trattamento oleofobico ed un  P9 Lite con uno screen protector che ha subito questo trattamento. La differenza è molto marcata.
Addirittura sul vetro con trattamento oleofobico le gocce di olio si raggrumano in “palline” che è semplicissimo rimuovere.

 

Screen protector oleofobico

Screen protector senza trattamento oleofobico

Screen protector oleofobico. L'olio si raggruma in pallini facilmente removibili.

Screen protector senza trattamento oleofobico. L'olio di espande sulla superficie ed è più difficile da pulire.

 

Taglio di precisione

Il taglio di precisione è importante perchè se la pellicola risulterà troppo grande per lo schermo del vostro smartphone si avranno fastidiose cornici rialzate ai bordi. Purtroppo la moda degli schermi con i bordi arrotondati ha reso sempre più difficile produrre pellicole che non facciano l’effetto scalino. L’alternativa è quella di usare una delle tante – bruttissime a mio avviso – pellicole full-screen che nascondono l’effetto della cornice rialzata ma mascherano anche la bellezza del vostro telefono.

Guarda anche:  Amazon Prime Day 2018 - Ci siamo! Offerte e sconti per 36 ore

Viceversa, se la pellicola fosse troppo piccola, avrete che lo schermo è coperto solo parzialmente, con un fastidioso effetto “scalino”.

Anche la posizione dei buchi di fotocamera ed altoparlante è importante. Coprire la fotocamera con un vetro renderà meno chiare le vostre fotografie e genererà fastidiosi effetti di rifrazione luminosa.

Screen Protector su Amazon

 

Bordi arrotondati 2.5D

Qui entriamo nel campo della piacevolezza al tocco. Uno screen protector con bordi arrotondati è più confortevole da usare rispetto ad uno che non li ha. perchè quando le dita sono sui bordi, queste non verranno “graffiate” dal bordo stesso. Fortunatamente oggi quasi tutti gli screen protector in vetro temperato hanno bordi arrotondati.

Trattamento antiriflesso

Alcuni screen protector hanno un trattamento antiriflesso. Personalmente non amo molto il fatto che di solito danno un aspetto satinato allo schermo che ne abbassa di molto la chiarezza. Se però vi danno particolarmente fastidio i riflessi delle luci circostanti o se semplicemente lavorate in un ambiente molto luminoso, queste pellicole possono esservi utile.

 

Spero che l’articolo possa esservi utile nella scelta della pellicola più adatta al vostro telefono. Se avete domande o commenti, fatemelo sapere sul mio Canale Facebook

Screen Protector su Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − 10 =