Soundbar Yamaha YAS-207 / ATS-2070 – Wireless e DTS Virtual:X – la Recensione

Soundbar Yamaha YAS-207 / ATS-2070

Soundbar Yamaha YAS-207 / ATS-2070
9

Yamaha YAS-207 / ATS-2070

9.0 /10

Pro

  • DTS Virtual:X
  • Suono immersivo

Contro

  • USB solo "di servizio", non legge MP3

 

Speciale natalizio della rubrica “Recensioni in auto”. Oggi vado a recensire la soundbar Yamaha YAS-207 / ATS-2070.

E’ bene chiarire subito un dubbio che mi sono posto subito prima di acquistarla: YAS-207 ed ATS-2070 sono esattamente lo stesso prodotto. Lo dichiara la stessa Yamaha ed è solo una distinzione di brand creata per alcune catene di elettronica.

 

 

Descrizione

Si tratta ovviamente di una soundbar wireless da abbinare alla nostra TV.

E’ composta dal corpo principale, un parallelepipedo allungato con gli angoli arrotondati – davvero sottile ed esteticamente bello – che è la soundbar vera e propria.
Vi è poi il subwoofer, anch’esso wireless, forse un po’ grande ma altrettanto gradevole sul lato estetico.

Dispone di un ingresso ottico Optical-in, connessione bluetooth 4.1,  2 porte HDMI 2.0a (1 in, 1 out ARC) ed una porta USB che è riservata però ai soli aggiornamenti di sistema.

 

In questa soundbar, Yamaha ha voluto aggiungere il supporto alla tecnologia DTS Virtual:X, una tecnologia proprietaria DTS che cerca di aggiungere il surround virtuale a quei dispositivi un po’ “bistrattati” dagli amatori dell’effetto cinema, come appunto possono essere le soundbar.

L’idea alla base del DTS Virtual:X è quella di avvolgere lo spettatore con un suono immersivo, simulando una configurazione 7.1.4 (o 11.1, volendo semplificare) come già avviene per DTS:X e Dolby Atmos.

Utile l’applicazione Yamaha HT Controller, disponibile sia per iOS che per Android, che consente di impostare varie opzioni della nostra soundbar, nonchè di fare da telecomando bluetooth.

 

 

Info tecniche

Cominciamo a dire che questa è una soundbar wireless. Vi è infatti il supporto alla trasmissione audio via bluetooth, nonchè la trasmissione fra la soundbar ed il subwoofer avviene senza fili.
Avremo quindi la comodità di poter posizionare i due pezzi separatamente senza la necessità di tirare fili, spesso davvero antiestetici.

Io, personalmente, ho preferito collegarla alla TV con il cavo ottico incluso in dotazione.

Passiamo quindi alle caratteristiche tecniche vere e proprie:

YAS-207 / ATS-2070
Generale Driver (Unità centrale) : Quattro woofers da 4.6 cm (1-3/4”) , Due tweeters da 2.5 cm (1″) , (Subwoofer) : 16 cm (6-1/4”) cone woofer
Potenza d’uscita 200W totali: 100 W + 100 W subwoofer
Consumo (Unità centrale) : 30 W, (Subwoofer) : 19 W
Assorbimento energetico in stand-by (Unità centrale) : 0.4 W (HDMI control, Bluetooth standby off), 0.9 W (HDMI control on, Bluetooth standby off), 0.5 W (HDMI control off, Bluetooth standby on), 0.9 W (HDMI control on, Bluetooth standby on)
Dimensioni (L x A x P mm) (Unità centrale) : 930 x 60 x 108 mm;
(Subwoofer) : 180 x 437 x 401 mm;
Peso (Unità centrale) : 2.7 kg;  (Subwoofer) : 7.9 kg;
Input / Output HDMI 1 in / 1 out
Digital Optical 1 in
Analog Audio 1 in
HDMI 4K Pass-through Yes (50 / 60 Hz YCbCr=4:4:4, HDR, HDCP2.2)
3D Pass-through Yes
ARC Yes
CEC Yes
Auto Lip-Sync Yes
Sound Technology Surround Technology DTS Virtual:X
Modalità DSP Music, TV program, Movie, Sport, Game
Compressed Music Enhancer Yes (for Bluetooth®)
Bass Extended Yes
Formati Audio Dolby Digital Yes
Dolby Pro Logic II Yes
DTS Digital Surround Yes
Connettività Wireless Music Streaming Yes (via Bluetooth)
Bluetooth Version/Profile (Version) Ver. 4.1 + EDR (Profile) A2DP, SPP (Audio Codec) SBC, MPEG AAC
Bluetooth Maximum Communication Range 10 m
Wireless Subwoofer Yes
Altre funzionalità App Control Yes

 

Considerazioni finali

Una soundbar che cerca di ricreare l’effetto cinema a casa vostra. Certo, stiamo parlando di un dispositivo nel range di prezzo 200-300 euro che non ha velleità di competere con i proiettori sonori (o sound projectors) ma nel complesso ci riesce abbastanza bene.

Avvolgente il suono, buoni i bassi generati dal subwoofer, riusciremo a godere dei nostri film in Blu-Ray o dello streaming Netflix senza problemi.

Utile la presenza del bluetooth per trasmettere la musica MP3 dal PC o per ascoltare la nostra playlist preferita con Spotify dallo smartphone.

Consiglio, una volta ricevuta, di fare l’aggiornamento del firmware dal sito del produttore (qui maggiori info: https://it.yamaha.com/it/products/audio_visual/sound_bar/yas-207/index.html), la qualità sonora ne guadagna.

Considerato tutto, la mia valutazione è più che positiva.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *