Smartphone Sony XPERIA XZ1 – Recensione

Sony XPERIA XZ1

8.5

Sony XPERIA XZ1

8.5/10

Pro

  • Comparto fotografico
  • Corning Gorilla Glass 5
  • Connettività
  • Ampia gamma sensori

Contro

  • No ricarica wireless
  • Alimentatore in dotazione
  • Neri poco profondi
  • Schermo curvo
Tempo di lettura 4 minuti

 

Oggi andiamo a recensire uno dei migliori smartphone che mi siano capitati recentemente tra le mani: il Sony XPERIA XZ1; disponibile nelle colorazioni Moonlite Blue, Nero, Warm Silver e Venus Pink, questo telefono è un vero e proprio concentrato di tecnologia al prezzo di un medio-gamma.

 

Sony XPERIA XZ1 – La recensione

 

Descrizione

Sony XPERIA XZ1 è realizzato con una scocca in alluminio satinato molto elegante, mentre sul frontale abbiamo uno schermo LCD Triluminos da 5.2 pollici Full HD HDR e densità 424 dpi, vetro Corning Gorilla Glass 5, il migliore in circolazione, con trattamento oleofobico.

Pecca leggermente sul fronte del contrasto, con neri non particolarmente profondi e delle “linee” orizzontali se si guarda lo schermo con un colore uniforme come il verde scuro o il grigio.

La bombatura del vetro ai bordi non ci consentirà di applicare agevolmente uno screen protector in vetro. Se lo faremo, avremo purtroppo degli antiestetici bordi ai lati (orribili!):

 

Abbastanza leggero per le dimensioni (148 x 73 x 7,4 mm), pesa solo 156 grammi, è un dispositivo abbastanza maneggevole soprattutto se si hanno mani grandi, che fa dell’ergonomia il suo punto di forza, con il lettore d’impronte posto sul tasto di accensione, di facile accesso se siete destrimani, un po’ scomodo per i mancini.

Guarda anche:  Oneplus 6 4G - Phablet - Offerte e Buoni Sconto Amazon e Gearbest

Sony dichiara un indice di resistenza ad acqua e polvere IP65/68 (mi domando perchè 65/68…).

 

Hardware

Come processore abbiamo uno Snapdragon 835 octa-core da 2,5 GHz con GPU Adreno 840, ben 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna che potremo andare ad estendere con una Micro SD fino a 256 GB.

Sul fronte della connettività abbiamo Bluetooth 5.0,  connessione 4G LTE Cat16 fino a 1 Gbps, chip NFC, sistema di posizionamento GPS/GLONASS/Beidou, USB Type-C, Wi-Fi 802.11a/b/g/n/ac.

Sono presenti moltissimi sensori tra i quali abbiamo: giroscopio, accelerometro, barometro, bussola, sensore di prossimità e tanti altri che  non sto ad elencarvi perchè poi non è più una recensione ma un data-sheet!

Buona l’autonomia della batteria interna da 2700 mAh non removibile, che può essere ricaricata con protocollo Quick Charge 3 o ricarica adattiva Qnovo. Pur non essendo una delle più capienti, nell’utilizzo medio arriverete a 2 giorni pieni prima di dover ricaricare.

 

Fotocamera

Sul retro troviamo un’ottima fotocamera Sony IMX400 f/2.0 da 19 Megapixel che lavora in abbinamento con un processore d’immagini semplicemente strabiliante. Non solo avremo delle immagini luminose anche in condizioni di scarsa luminosità, ma saremo in grado di girare video ad alta velocità, fino a 960 fps (no, non è un errore, ben 960 fps) che ci consentiranno di fare degli slow-motion spettacolari come quello qui sotto:

 

 

Sempre sulla fotocamera posteriore abbiamo un flash led e l’autofocus AF laser e tecnologia di stabilizzazione SteadyShot con modalità Attivo intelligente (stabilizzazione a 5 assi).

Frontalmente troviamo una fotocamera da 13 Megapixel per i nostri selfie e per le videochiamate. Ottimi anche qui gli scatti. Avremo inoltre la possibilità di girare video con risoluzione 1080p a 30 fps, anche qui è presente la tecnologia SteadyShot.

Guarda anche:  Smartphone Huawei P20 Lite - Recensione

 

Audio

Valutazione nettamente positiva anche sul comparto audio, con le doppie casse stereo ed un processore sonoro con tecnologia HiRes ed un soppressore di rumore che funzionerà in abbinata con cuffie compatibili.

Varie poi le tecnologie audio a disposizione come Clear Audio+, DSEE HX, Audio HD Qualcomm aptX, ecc.

Di scarsa qualità le cuffie in dotazione con questo telefono, vanno bene per telefonare ma le sconsiglio per l’ascolto di musica.

Segnalo che, cambiando le cuffie durante la riproduzione di un video, l’ingresso audio è totalmente impazzito, bloccando di fatto l’ascolto sia con le cuffie che dagli altoparlanti del telefono. La cosa si è verificata ben 2 volte. Non ci è dato sapere se sia dovuto a qualche problema di una componente elettronica o del software.

 

Software

Sul fronte software abbiamo Android 8.0 Oreo con interfaccia proprietaria Sony.

Il software è fluido e non abbiamo rilevato inceppamenti anche in uso intensivo.

 

 

Contenuto della confezione

Nella confezione troviamo:

– Smartphone XPERIA XZ1
– Cavo USB di ricarica
– Alimentatore a muro da 1500 mA
– Auricolari con microfono
– Libretto d’istruzioni

 

Giudizio finale

Stiamo parlando di uno smartphone che offre delle caratteristiche quasi da top di gamma, pur mantenendosi nella fascia medio-alta dei 500 euro (Febbraio 2018, ndr).

Cosa non mi è piaciuto

– Non ho apprezzato particolarmente lo schermo con i bordi leggermente curvi e la resa dei neri.
– Mi sarebbe piaciuta la presenza della ricarica wireless (anche se l’utilità è molto limitata).
– L’alimentatore fornito in dotazione non è un Quick Charge 3 ma un normale caricatore smart charge.
– Lo schermo curvo non consente di mettere un vetro protettivo senza avere degli antiestetici bordi.
– Neri poco profondi ed in generale una qualità non eccelsa del display.
– L’audio che impazzisce quando si staccano e riattaccano le cuffie.

Guarda anche:  Smartphone Wiko Lenny 3 Dual Sim - la recensione

 

Su tutto il resto, questo telefono dà delle belle soddisfazioni. Consigliato!

 

 

 

 

 

Post Correlati

Smartphone Huawei P20 Lite – Recensione     A distanza di alcuni mesi dal lancio vado a recensire il fratello minore dell'ammiraglia di casa Huawei: stiamo parlando dell'P20 ...
Trasformare lo smartphone in un microscopio con le...   Quando avevo 11 anni  mio nonno mi regalò (in realtà feci di tutto per farmi regalare) un microscopio giocattolo. Era un oggetto in metallo,...
Nomu M6 – Smartphone rugged economico –...   Quando si parla di smartphone rugged vengono subito in mente degli enormi dispositivi rivestiti di gomma dall'aspetto "tecnico" e mai elegan...
Smartphone Xiaomi Mi Mix 2S – Phablet –...     Appena sbarcato in Italia, dove la casa produttrice ha recentemente aperto uno store a Milano, oggi andiamo a recensire il pha...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *