Luce solare – Faretto LED con sensore di movimento – DOSHIN

Faretto solare LED

7.5

Faretto solare LED ZEEFO

7.5/10

Pro

  • Sensore di movimento
  • Nessun cavo elettrico necessario
  • Alta luminosità
  • Ricarica solare
  • Prezzo contenuto

Contro

  • Solo IP64
  • 2 modalità di funzionamento

 

Già qualche tempo fa avevo recensito il faretto led ZEEFO, con il quale mi ero trovato molto bene. Oggi vado a recensire il faretto LED a ricarica solare DOSHIN. Un praticamente identico a quello già recensito se non per piccole differenze.

Scopriamo quali!

 

Contenuto della confezione

Nella confezione troviamo:
– 2 faretti LED a ricarica solare
– tasselli e viti per fissare i faretti al muro
– manuale di istruzioni (inglese)

Anche qui, smontando uno dei faretti, all’interno troveremo una batteria Li-Ion 18650, quindi in futuro, con un po’ di dimestichezza e un saldatore, è possibile sostituire la batteria a fine vita.

 

 

Come funziona

Seppur il manuale sia solo in inglese, l’utilizzo è molto semplice.

Facciamo caricare la batteria completamente per circa 8 ore esponendo il faretto alla luce solare.
Lo installiamo in un punto che sia esposto alla luce del sole, onde avere una ricarica ottimale della batteria interna.
Selezioniamo quindi una delle due modalità d’uso (sempre acceso, dim spento\acceso) premendo con una punta che ci viene data in dotazione all’interno del buco di fianco al sensore di movimento.

Guarda anche:  Trasformare lo smartphone in un microscopio con le lenti Blips

Qui troviamo le prime due differenze con il faretto ZEEFO già recensito: le modalità di funzionamento sono due invece di tre (anche se nel manuale è scritto che ci sono tre modalità; in realtà si tratta di manuali copia-incollati l’uno dall’altro) e, come seconda differenza, abbiamo un piccolo foro nel quale dobbiamo inserire la punta per poter cambiare la modalità di funzionamento. Sui faretti ZEEFo vi era un pulsante gommato.

 

 

Considerazioni finali

Il sensore di movimento sembra essere molto efficace fino a 2 metri di distanza, la luce – di colore bianco freddo – è ben luminosa.

Il produttore dichiara che il prodotto è IP64 (cioè protetto da polvere e schizzi d’acqua). E questa è la terza differenza con i faretti ZEEFO, che vengono venduti con indice IP65 (per quanto io sia convinto che entrambi siano IP64, dato che la scocca è identica).

Consiglio l’installazione in un luogo esterno ma leggermente riparato. Io per sicurezza ho dato un giro di silicone sigillante sul retro, che mi sembrava non propriamente a tenuta stagna.

In conclusione abbiamo buon prodotto, di facile utilizzo e ad un prezzo davvero basso.

 

 

Post Correlati

Kit Allarme + Videosorveglianza WiFi – Antif...   Il recente furto nel box di un conoscente mi ha convinto a scrivere una recensione su questo allarme low-cost che ho testato non molto tempo...
Allarme – Antifurto casa e ufficio iAlarm Gu...   UPDATE: Al momento il kit iALARM è in offerta temporanea e l’azienda produttrice riserva uno sconto del 10% ai nuovi acquirenti. &...
Lampada da tavolo/scrivania LED – MOKO ̵...   Mi serviva una lampada da scrivania per l'ufficio. Volevo qualcosa di diverso dal solito, bello da poter essere messo su una scrivania ed a...
Allarme iSnatch Smart Defense – La Recension...   UPDATE: Siete in tanti a scrivermi per chiedere quale allarme ho poi scelto in alternativa ad iSnatch Smart Defense. Alla fine ho optato per...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 3 =