Kobane calling – Zerocalcare – Recensione

Cobane Calling - Zerocalcare

10

Libro

10.0/10
Tempo di lettura 1 minuti

 

“Sono le facce curde, arabe, assire…
musulmane, cristiane, yezide…
cadute combattendo insieme.
L’unico argine all’avanzata di ISIS che tanto ci terrorizza.

 

Oggi vado a recensire il libro di uno dei miei autori e fumettisti preferiti: Zerocalcare.

 

La trama

Una prima parte del libro è stata pubblicata nel 2015 sul settimanale l’Internazionale. Successivamente, nel 2016 è stato pubblicata l’intera storia dall’editore BAO Publishing,

A differenza delle opere precedenti, basate perlopiù su raccolte di articoli provenienti dal blog di Zerocalcare, “Kobane Calling” è un vero e proprio reportage a fumetti del viaggio che ha vissuto l’autore fra Siria, Turchia ed Iraq, fianco a fianco con i combattenti Curdi contro lo Stato Islamico a pochi chilometri da Kobane .

Questo libro ci catapulta nella realtà della guerra all’ISIS, ma anche alla persecuzione turca contro il popolo Curdo da un punto di vista diretto ed inesplorato.

Per dirla con le parole dell’autore: “Un diario di viaggio tra Turchia, Siria e Iraq, verso una coraggiosa utopia possibile: il Rojava.”

Di tutti i libri di Zerocalcare letti sinora, questo è quello che in assoluto ho apprezzato di più. E’ per questo che ho deciso di assegnarli voto pieno: 100/100.

 

Stampa

Il libro che ho recensito è in versione con copertina rigida. Le tavole sono facilmente leggibili e la rilegatura è di ottima qualità.

 

 

 

Articoli correlati

Nicola Autore