Termometro da cucina – ThermoPro TP-16 – Recensione

Termometro da cucina ThermoPro TP16

7.5

Termometro da cucina ThermoPro TP16

7.5/10
Tempo di lettura 2 minuti

 

Chi segue il mio blog avrà sicuramente letto le recensioni dedicate alla cucina sous-vide; se non l’aveste fatto, ecco quella dedicata alle macchine per sottovuoto e quella per un circolatore ad immersione.

Ora abbiamo un ottimo pezzo di carne sapientemente cotto sottovuoto e dobbiamo grigliarlo o dorarlo al forno: come controllare che la temperatura al cuore della carne sia quella esatta?

In questa recensione voglio descrivere le caratteristiche di un termometro da cucina, che reputo molto utile per conoscere il livello di cottura delle carni o la temperatura dell’olio per ottenere delle fritture perfette (a proposito di fritture, non perdetevi l’articolo sulla frittura ad aria).

Termometri da cucina in offerta su Amazon

Descrizione

Il termometro da cucina ThermoPro TP-16 è composto da un corpo centrale in alluminio con un display LCD ben visibile ed una sonda esterna con filo metallico che può essere inserita anche all’interno di un forno tradizionale: un vantaggio rispetto ai termometri da cucina a siringa.
(NOTA: la sonda non deve essere inserita in un forno a microonde, perchè ne scaturirebbero delle scintille che andrebbero a rovinare il termometro ed il forno stesso).

Guarda anche:  Macchina per il sottovuoto - Cucina Sous Vide - BonsenKitchen VS3802 - Recensione

Sul retro del corpo in alluminio troviamo una calamita che consente di posizionarlo su forni e cucine, un piedino richiudibile per mantenere il termometro in posizione verticale e due selettori: uno per le modalità di funzionamento (Power Off, Timer, Termometro) ed uno per la scala di misura (°C o °F).

La sonda può essere immersa in un liquido quale un sugo o dell’olio, oppure inserita nel cuore della carne da cuocere per misurarne la temperatura interna.

La temperatura d’esercizio arriva fino a 250°C (482°F) più che sufficienti per controllare le temperature della gran parte dei cibi, dalle carni ai sughi, passando per le fritture, con un margine d’errore di circa 1-2°C.

Termometri da cucina in offerta su Amazon

Facile da usare, il termometro ci mette a disposizione temperature pre-programmate per vari tipi di carne. Sarà quindi sufficiente selezionare il tipo di carne ed il livello di cottura.

La sonda è lavabile mentre il corpo in alluminio può essere pulito con uno straccio umido ma non può essere lavato sotto l’acqua in quanto non è idrorepellente nè impermeabile.

Per il funzionamento del termometro è necessaria una batteria mini-stilo AAA (inclusa nella confezione).

La confezione include anche alcuni manuali in Italiano, Inglese, Francese, Tedesco e Spagnolo.

 

Conclusioni

Continua la serie di recensioni dedicata ad articoli da cucina, questa volta abbiamo visto un termometro da cucina economico ma funzionale. Ma continuate a seguirmi, perchè sono ho pronte altre sorprese per voi!

Guarda anche:  Stazione meteorologica - Orologio radiocontrollato LCD - BALDR - Recensione

 

 

Post Correlati

Termometro da cucina EasyBBQ – App Bluetooth...   Recentemente ho recensito un termometro da cucina del tipo tradizionale: una sonda collegata ad un display. Oggi voglio strafare e recens...
Macchina per il sottovuoto – Cucina Sous Vid...   Chi come me ha acquistato un circolatore ad immersione per cucinare sous vide ha sicuramente avuto la necessità di preparare le buste di cib...
Circolatore ad immersione – cucina Sous Vide...   Con questa recensione do il via ad una serie di articoli dedicati alla cucina. Oggi vado a recensire il circolatore ad immersione per cucina...
Cuocere il riso al vapore con una macchina cuoci-r...   Devo ammetterlo, in quest'articolo sarò di parte :-) Avendo una moglie Coreana, non posso non nascondere la mia passione per il riso al v...

Nicola Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *