Auricolari Redmi AirDots – Recensione

Auricolari Redmi AirDots

8.4

Auricolari Bluetooth

8.4/10

Pro

  • True Wireless Stereo
  • Bluetooth 5
  • Prezzo contenuto

Contro

  • Alti troppo carichi
Tempo di lettura 3 minuti

Oggi voglio farvi la recensione degli auricolari Redmi AirDots, un paio di auricolari bluetooth prodotti da Xiaomi che volevo provare da tempo. Vediamo com’è andata!

Descrizione

Si tratta di due auricolari bluetooth dall’aspetto elegante che secondo me ben si adatta alle orecchie di sportivi ma anche a chi vuole indossare qualcosa che non siano i soliti cloni cinesi degli Apple AirPods.

Nella confezione troviamo una scatolina nera a scrigno, con la forma che ricorda quella di una saponetta. In questa scatolina – che fa anche da base di ricarica grazie alla batteria da 300 mAh – troviamo gli auricolari veri e propri.

Gli auricolari Redmi Airdots supportano la tecnologia TWS (True Wireless Stereo). Ciò significa che possono lavorare in simultanea come i classici auricolari, riproducendo la vostra musica in stereofonia o – e qui viene il bello – anche separatamente. Nel senso che potrete decidere di collegare ciascun auricolare ad un dispositivo diverso, come nel caso in cui disponiate di due telefoni.

La tecnologià alla base è Bluetooth 5 con i profili HSP/HFP/A2DP/AVRCP. Il codec è il classico SBC, forse un codec aptX sarebbe stato meglio per la qualità, comunque molto buona dal punto di vista dell’ascoltatore.

La durata della batteria (da 40 mAh) è di circa 4 ore in riproduzione musicale ed in telefonata.

Come dicevo, la scatolina nera funge anche da base di ricarica. Troveremo infatti dei connettori magnetici su cui poggiare gli auricolari in fase di carica. La base può essere caricata con un normale cavo micro USB, già in dotazione nella confezione.

Funzionamento

L’accensione è semplicissima: basta estrarre i due auricolari dalla basetta di ricarica e si accenderanno automaticamente.

Una volta appaiati al dispositivo, saranno pronti a riprodurre musica o effettuare telefonate grazie anche al microfono integrato. La qualità del microfono è ottima: dall’altro capo del telefono l’interlocutore potrà sentirci in modo distinto.

La superficie degli auricolari non è touch-sensitive ma un pulsante a tutti gli effetti. Con varie gesture a disposizione (click, doppio click, pressione lunga ecc.) potremo controllare la riproduzione musicale o rispondere/rifiutare chiamate.

Qualità audio

La qualità audio è buona, i bassi sono ben bilanciati e non eccessivamente carichi. Molto buono l’isolamento acustico, merito anche dei gommini in-ear che aiutano ad attenuare i rumori esterni.

Nota di buonsenso: Come sempre per questo tipo di articoli il consiglio è quello di prestare attenzione all’ambiente che vi circonda. Se avete l’abitudine di girare a piedi nel traffico cittadino è un attimo restare troppo isolati e non accorgervi di un veicolo in arrivo.

Come dicevo in precedenza, ottima la qualità in chiamata. Il microfono integrato coglie chiaramente la voce e l’interlocutore ci può sentire distintamente.

Contenuto della confezione

– Auricolari bluetooth
– Scatolina/basetta di ricarica
– Gommini auricolari in 3 dimensioni (S, M, L)
– Manuale mutlilingue

Giudizio finale

Un ottimo paio di auricolari sia per lo sport che per l’uso quotidiano, dalla qualità audio buona e dal prezzo interessante. Sono compatibili con tutti i dispositivi bluetooth (quindi anche telefoni Android ed iOS) e – grazie alla tecnologia TWS – possono essere utilizzati sia in coppia che singolarmente.

Consigliati!

Nicola Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *