Antifurto pieghevole per monopattino elettrico – OnGuard K9 Heavy Duty – Recensione

OnGuard K9 Heavy Duty

7.8

OnGuard K9

7.8/10
Tempo di lettura 4 minuti

Chi segue il mio blog avrà certamente letto l’articolo su quale antifurto scegliere per monopattini elettrici. Oggi voglio recensire quello che ho scelto per il mio Xiaomi M365 Pro. Ecco a voi la recensione dell’antifurto pieghevole OnGuard K9 Heavy Duty.

Descrizione

L’OnGuard Heavy Duty è un antifurto pieghevole in acciaio pensato per essere utilizzato a protezione di biciclette e monopattini.

Le barre in lega d’acciaio sono rivestite in gomma per evitare graffi al telaio di bici e monopattini. Molto bella la colorazione giallo-nera che lo rende maggiormente visibile e contribuisce al potere deterrente dal furto.

È corredato da un supporto per il montaggio che può essere fissato al telaio del monopattino con due cinghie. Lo stesso supporto può tornare utile nel caso lo si voglia utilizzare su una bicicletta, avvitandolo all’attacco per la borraccia.

All’interno della confezione troviamo l’antifurto in sè, la custodia in gomma per assicurarlo al monopattino/alla bici e 4 chiavi di cui una provvista di led luminoso per aiutare quando ci si trova in ambienti bui. Una piccola finezza, quest’ultima, che trovo intelligente.

Qualità costruttiva

Dal punto di vista della qualità costruttiva ci troviamo in una via di mezzo fra gli antifurto pieghevoli cinesi, molto economici ed altrettanto poco curati, e quelli più costosi come la serie Bordo 6000 della Abus.

I giunti scorrono abbastanza duri ed a volte si ha difficoltà ad aprire e richiudere il lucchetto. Le barre sono un po’ “lasche” fra loro, per cui in marcia sentiremo a volte un fastidioso tintinnio.

Il peso è di 1.1 kg mentre le dimensioni totali sono di 19 x 8 x 4.5 cm. Una volta aperto ha una circonferenza di 79 cm, sufficienti per legare il monopattino ad un palo o alla gamba di una panchina, non ovviamente ad un albero o ad un palo particolarmente grosso (in tal caso potete andare su versioni più grandi come la 110 cm).

Sicurezza

Lo spessore degli 8 segmenti lo rendono un buon antifurto di media sicurezza; non può essere tagliato da tenaglie piccole ed offre una discreta resistenza a piedi di porco e scassinamento.

È indicato per la sosta in luoghi non isolati e con frequente passaggio di persone.

Conclusioni

Ho scelto un antifurto pieghevole – l’OnGuard K9 Heavy Duty – che trovo essere un buon compromesso fra il peso, la portabilità ed il prezzo che si aggira sui 45 €. La qualità costruttiva non è al livello di quella della serie Abus Bordo 6000 e si sente, ma la sicurezza è indicativamente simile.

Ricordiamoci sempre che nessun antifurto è sicuro al 100%, ma il nostro obiettivo deve essere quello di rendere difficile la vita ai ladri. Dopotutto, volendo citare un anonimo su internet “il miglior modo per prevenire il furto è parcheggiare di fianco ad una bici più costosa con un lucchetto più economico“, consiglio che vale anche nel caso dei monopattini!😁

[amazon_auto_links search=”antifurto pieghevole onguard”]

Nicola Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *