Collegare la dash camera alla scatola fusibili – Telecamere per auto – Guida montaggio

Tempo di lettura 2 minuti

Nella precedente guida al montaggio di una dash camera spiegavo che è possibile collegare la telecamera per auto alla scatola scatola fusibili o ad una porta USB.

In questo tutorial mi mostro come ho collegato la dash camera alla scatola fusibili della mia Skoda Octavia.

Come collegare la dash camera alla scatola fusibili

Riprendiamo per un attimo l’immagine che ho usato nel tutorial precedente.

Come far passare il filo di alimentazione.

Come vedete dall’immagine, se non volete avere fili penzolanti è utile far passare il cavo di alimentazione (che di solito è lungo 3-4 metri) all’interno delle plastiche del tettuccio e dei montanti della vostra auto.

Per nascondere del tutto i cavi è necessario aggiungere una porta USB nella scatola dei fusibili, collegando un dispositivo come DROK 3A/15W Convertitore di Alimentazione DC 8-22V 12V a 5V al fusibile dell’accendisigari. Inoltre è utile utilizzare un rubacorrente per fusibili per utilizzare l’energia di un fusibile già presente (ad esempio quello dell’accendisigari).

E’ un’operazione abbastanza semplice che potrete fare da voi seguendo le istruzioni del video qui in basso o lasciare alle mani di un elettrauto\meccanico di fiducia.

Come collegare la dash camera alla scatola fusibili dell'auto
Guida montaggio telecamera a bordo auto

Conclusioni

Con questa nuova guida ho cercato di rispondere ai dubbi che io stesso ho avuto quando ho dovuto montare per la prima volta una dash camera a bordo dell’auto collegando l’alimentazione alla scatola fusibili. Se avete domande scrivete qui nei commenti, cercherò di aiutarvi volentieri!

[amazon_auto_links search=”dash camera auto”]

Nicola Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *