Supporti per PC portatili – Opinioni e come funzionano

Tempo di lettura 3 minuti

Oggi vorrei parlarvi dei supporti per PC portatili, prendendo ad esempio un supporto multifunzione per notebook che ho acquistato di recente.

Supporti per PC portatili

Quando lavoriamo al PC lo schermo dovrebbe idealmente stare alla stessa altezza dei nostri occhi. È importante quindi sapere che è sconsigliato poggiare il PC sul piano della scrivania questo perché ci costringe a chinare la testa, aumentando il peso che il collo deve reggere mentre assumiamo una posizione scorretta: il rischio è di sviluppare dolori cervicali a lungo andare.

Inoltre non tutti sanno che i PC portatili pescano dalla base l’aria che serve a raffreddare i componenti interni (motivo per il quale è fortemente sconsigliato poggiare i notebook direttamente su superfici “soffici” come materassi, coperte, cuscini, ecc.), per cui è importante lasciare abbastanza spazio per consentire un flusso sufficiente d’aria fresca.

Ecco che per risolvere questi problemi sono stati creati numerosi supporti per PC portatili. Ve ne sono di ogni tipo, forma e complessità; io ne ho provato uno abbastanza completo per voi.

Supporto multifunzione economico

Ho quindi acquistato per poco meno di 30 € il supporto multifunzione per laptop a marchio Nestling, un prodotto utile per chi ha necessità di lavorare o svagarsi usando un laptop sulla scrivania, sul divano o nel letto. La base principale per il PC è di metallo verniciato nero. Gli altri pezzi sono di plastica ma la sensazione è di buona solidità. Le due gambe hanno 3 snodi orientabili e l’orientamento, in gradi, lo si visualizza sui pulsanti posti in ogni snodo. I pulsanti fungono da sblocco della regolazione e anche da riferimento della regolazione stessa. Interessante notare che qualora due sezioni di una gamba vadano ad accavallarsi, ci sia un foro per poter agire sul pulsante dello snodo coperto.

Le regolazioni sono molteplici, sul manuale (molto semplice, consta di 2 pagine) ci sono un paio di esempi, ma ovviamente ognuno può trovare la regolazione che più si confà alle proprie esigenze.

Il supporto per il mouse, nel caso si usi un mouse esterno, è di plastica e si fissa al supporto sul lato desto con una vite in dotazione. Nota dolente: sul lato sinistro, seppure poco usuale, non è presente il foro per poterlo montare in quel senso. Una chicca che sarebbe stata gradita per chi è mancino e preferisce usare il mouse con la mano sinistra. 😐

Il supporto arriva montato, vanno solo fissati i due fermi si sicurezza per il PC ed eventualmente il supporto per il mouse. In quello a me arrivato ho riscontrato una piccolissima zona dove la verniciatura non è stata eseguita alla perfezione, ma nulla che ne pregiudichi la funzionalità. La stabilità all’uso è buona, non tende a scivolare molto perché sui lati dei segmenti di ogni gamba è stato applicato un rivestimento di gomma rigato.

Conclusioni

Specialmente in questo periodo di lavoro da casa – ma le stesse considerazioni valgono anche in ufficio – è importante avere gli strumenti necessari per assumere la giusta postura davanti al PC. Un supporto per portatili è sicuramente un valido aiuto.

Nicola Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *