Penna Piquadro 3 funzioni – touchscreen – Recensione

Penna Piquadro 3 funzioni

8

Penna Piquadro 3 funzioni

8.0/10
Tempo di lettura 2 minuti

Approfittando di un’offerta mi sono regalato la penna Piquadro 3 funzioni. Ovviamente non poteva mancare la mia recensione!

La penna

La Piquadro 3 funzioni è una penna dall’eleganza moderna ed austera, ha il fusto in alluminio satinato e pelle, mentre il puntale – o sarebbe meglio dire “i puntali” – sono in metallo cromato.

La penna è divisa in due sezioni: quella della penna vera e propria, la cui cartuccia è un refill a sfera con inchiostro gel, e la sezione con punte touch per schermi capacitivi. La lunghezza è di 15,5 cm per un peso piuma di 18 g. Una penna molto utile da tenere in borsa, magari proprio una borsa Piquadro!

All’interno è montato un refill a sfera con inchiostro gel nero a punta fine 0.5 mm.

La punta fine a sfera, seppure con inchiostro gel, scorre con qualche incertezza e in taluni passaggi della scrittura tende a grattare sulla carta.

Funzionalità touchscreen

Veniamo ora alle funzionalità touchscreen: la penna Piquadro ha un cappuccio con gomma capacitiva che va a simulare il tocco di un dito ed una punta capacitiva di precisione sotto il cappuccio, utile invece quando vogliamo scrivere a mano libera. come potete vedere, il risultato è decisamente buono anche sullo schermo di un telefono.

Accessori

A corredo troviamo un portapenne in pelle con il classico stile Piquadro, attraversato dalla linea azzurra che contraddistingue questo marchio.

Conclusioni

Il prezzo di questa penna è di circa 40 €. Elegante e scenografica, è davvero precisa quando scriviamo su uno schermo touchscreen. Meno piacevole la scrittura classica a mano, ma in giro possiamo comprare delle ricariche standard più scorrevoli.

Nicola Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *