Volante da gaming economico – Speedlink DRIFT O.Z. – Recensione

Speedlink DRIFT O.Z.

7.5

Speedlink DRIFT O.Z.

7.5/10
Tempo di lettura 3 minuti

Avete presente quando giocando a Need for Speed o a GTA V vi viene voglia di guidare con un volante vero? Beh, io e mio figlio abbiamo pensato la stessa cosa! 😉
Ho deciso allora di cercare un volante da gaming economico per PC, finchè ho trovato lo Speedlink DRIFT O.Z.

Descrizione

Nella selva di volanti da gaming per PC troviamo di tutto, dai dispositivi generici compatibili anche con Xbox e Playstation a quelli super-professionali da 250-300 € come l’ottimo Logitech G29, ma per un casual gamer quale sono io mi è sembrata una spesa eccessiva.

Lo Speedlink DRIFT O.Z. invece rappresenta un buon compromesso fra costo e qualità. Al prezzo di listino di 99 € (ma su Amazon lo si trova anche a molto meno), questo volante economico da gaming è un ottimo punto di partenza per cominciare a giocare.

Buono il force feedback mentre si gioca così come la precisione del volante che ha una dead zone più che accettabile. I pedali dell’acceleratore e del freno sono realistici, manca però il pedale della frizione. Segnalo la presenza di una manopola del cambio sequenziale e di due levette per il cambio sul volante.

I tasti sul volante ricalcano quelli delle consolle, ed infatti questo è il gemello dello Speedlink TRAILBLAZER, pensato proprio per Xbox e Playstation (ma compatibile anche con PC).

La gommatura arancione sul volante aiuta nella presa e dà un tocco aggressivo al prodotto. Meno apprezzate invece le ventose alla base, le quali non hanno una buona presa soprattutto su superfici poco lisce: conviene fissarlo con un paio di morsetti, nel caso.

Compatibilità

Il dispositivo è ufficialmente compatibile fino a Windows 10, ma l’ho testato senza problemi sul mio Acer Nitro 5 con Windows 11. Non è invece compatibile con Mac OS nè con le consolle per le quali, come scritto in precedenza, c’è il gemello Speedlink TRAILBLAZER.

Per quanto riguarda i giochi, l’ho potuto provare su GTA V, Need for Speed e Forza Horizon 4. Su GTA V è necessaria la Mod Manual Transmission per farlo funzionare in modalità DirectInput, mentre con XInput è possibile utilizzarlo come se fosse un controller XBox (ma personalmente trovo che sia meno realistico nell’uso e non è possibile usare il cambio sequenziale).

Decisamente bocciato su giochi come Forza Horizon per il quale è consigliato un volante più costoso e dalle prestazioni migliori come il Thrustmaster Ferrari 458 Spider.

C’è chi l’ha usato su Euro Truck Simulator 2, ma i giudizi variano da chi è soddisfatto a chi lamenta il poco realismo dovuto al fatto che la sterzata è troppo sensibile, avendo un angolo di soli 180°. Anche qui è consigliabile un volante più costoso.

In generale è possibile utilizzarlo con praticamente tutti i giochi, grazie al supporto combinato per XInput e DirectInput.

Need for Speed – Most Wanted

Considerazioni finali

Un volante economico interessante per cominciare a giocare, un po’ plasticoso a prima vista e con qualche mancanza, come l’angolo di soli 180°. D’altronde non è un prodotto di alta gamma per pro-gamers e non vuole esserlo. In offerta su Amazon si trova anche a meno di 60 € ed è un’ottima idea anche per fare o farsi un bel regalo!

Nicola Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *